Colomba pasquale farcita il dolce della festa
colomba farcita è un'idea semplice e sfiziosa per conquistare i nostri ospiti a Pasqua e non.

Colomba pasquale farcita: una proposta perfetta per la festa che si avvicina !!! una ricetta veramente golosa. Ci sono tantissime variazioni sul tema, ci sono proposte dolci e salate, oggi vediamo come farcire la nostra colomba nella versione dolce. Una ricetta perfetta se vi manca un dolce da presentare a tavola per il dopo cena o per il pranzo di Pasqua.

Potete preparare questo dolce in pochi minuti perché è una ricetta veloce. Inoltre, è una ricetta perfetta, da utilizzare dopo le feste, per “riciclare” le colombe pasquali che non siete riusciti a mangiare sotto la festa.

Logicamente potete utilizzare la farcitura che preferite: questa è una versione molto delicata, la colomba farcita al mascarpone, con l’aggiunta di fragole biologiche fresche: ma potete scegliere una farcia alla crema chantilly, alla crema pasticcera, al tiramisù o anche al gelato, alla crema al cioccolato o agli agrumi, la crema allo zabaione e con la crema pasticciera al caffè, libero sfogo alla fantasia in base ai vostri gusti e a quelli dei vostri ospiti.

Vediamo come si prepara e cosa serve…

Ti potrebbe interessare anche:  Panettone ricetta del dolce Natale fatto in casa

Preparazione della colomba pasquale farcita

Sommario

  • 1 colomba da 1 kg
  • 400 gr di mascarpone
  • 200 ml di panna per dolci
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 250 gr di fragole biologiche
  • Queste sono le dosi per una colomba pasquale farcita per 8-10 persone

Come fare la colomba pasquale farcita

Come primo passaggio montate, con l’aiuto di un robot da cucina con l’accessorio fruste, il mascarpone ben freddo insieme alla panna e zucchero a velo: ottenete una crema ben gonfia e senza grumi, perfettamente liscia e lucida.

Quindi lavate accuratamente le fragole biologiche, pulitele e tagliatele a fettine, non troppo sottili, circa mezzo centimetro.

Prendete la vostra colomba, togliete accuratamente la carta tutta intorno e, con l’aiuto di un coltello senza la lama seghettata, dividetela in 3 strati, dello stesso spessore.

Ora con l’aiuto di una spatola, o se avete una maggiore manualità con l’aiuto di una sac-à-poche, farcite con cura il primo strato.

Ti potrebbe interessare anche:  12345678

Aggiungete a questo punto uno strato di fettine di fragole, quindi procedete con il secondo strato di colomba, mettete nuovamente la crema e le nostre fragole.
Lasciare da parte un pochino di crema e qualche fettina di fragole per la decorazione finale.

Ora prendete la calotta della colomba per concludere la lavorazione del nostro dolce, e esercitando una leggera pressione fate in modo che gli strati si leghino bene.

Decorate la colomba farcita con la crema che avete lasciato a parte e le fragole avanzate: riponetela in frigo fino al momento di portarla in tavolo: potete lasciarla fuori a temperatura ambiente, se non fa troppo caldo.

Conservazione

  1. Se dovesse avanzare, non vi preoccupate: conservatela in frigo per 2-3 giorni, chiusa in un sacchetto per alimenti e vedrete che i giorni successivi sarà ancora più buona!
  2. Sconsigliata la congelazione della colomba pasquale farcita .

Se volete approfondire la storia legata alla colomba pasquale farcita vi consiglio di leggere l’articolo su It.Wikipedia.org