petto di pollo e zucca
petto di pollo e zucca

Petto di pollo e zucca la ricetta originale.

I bocconcini di petto di pollo e zucca costituiscono un secondo piatto semplice ma molto gustoso e veramente semplice e intuitivo da preparare; ottimo per una cena tra amici ma anche un pranzo veloce tra amici o in famiglia. Infatti preparando questo secondo piatto avrete anche il contorno vicino, tutto in un’unica preparazione. Come vi dicevo il petto di pollo e zucca e’ un piatto facilissimo da preparare, inoltre il suo gusto riuscirà a conquistare tutti i vostri commensali.

Petto di pollo e zucca..un piatto light

E’ una combinazione di sapori eccellenti da portare in tavola, il nostro petto di pollo alla zucca è un secondo dalle note dolciastre e allo stesso tempo intense. La zucca, infatti, è un ingrediente estremamente duttile: la potete utilizzare come ingrediente principe sia per le ricette semplici, che per quelle salate o dolci.

Ti potrebbe interessare anche:  Fusi di pollo, cosce di pollo e ali alla griglia, una ricetta golosa

In questo caso la useremo per creare un piatto veramente light ma saporito. Vi ho messo curiosità? allora iniziamo la preparazione di questo squisito e leggero piatto!

A fine articolo potete scaricarvi la ricetta del petto di pollo e zucca in formato PDF.

Petto di Pollo e Zucca …cosa serve

INGREDIENTI

  • 400 g Petto di pollo
  • 1 kg Zucca
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 2 rametti Rosmarino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Burro
  • q.b. Farina 00
  • Questi i pochi ingredienti per un ottimo secondo il petto di pollo e zucca.

Durata: 25 min Livello: Facile Dosi: 4 persone

Petto di pollo e zucca come si prepara

Pollo e zucca procediamo con lavare il petto

Come primo passaggio, lavate accuratamente sotto l’acqua corrente il petto di pollo, possibilmente da allevamento biologico, quindi procedete con una coltello o una forbice a tagliarlo a tocchetti non troppo piccoli. Ora aggiungiamo il sale fino, il pepe, sempre macinato al momento per esaltare le sue note pungenti, facciamo a tocchetti regolari il pollo e ora qui potete scegliere o infarinatelo leggermente o no.

Ti potrebbe interessare anche:  Cosce o coscio di pollo in padella: ricetta facile

Passiamo quindi alla nostra zucca: procediamo a pulire la zucca, togliamo la buccia, con l’aiuto del pelapatate e eliminiamo i semi, al suo interno e i filamenti con l’aiuto, invece, di un cucchiaio e tagliatela a dadini.

Petto di pollo e zucca…la cottura

Andiamo a versare un po’ d’olio extra vergine (evo) in una padella antiaderente dai bordi sufficientemente alti e un tocchetto di burro. Andiamo a rosolare a fuoco basso e andiamo a sciogliere tutto il burro. Ora possiamo unire, a gli ingredienti sul fuoco, i nostri i tocchetti di zucca e lasciamoli insaporire, qualche minuto nel burro e olio.

Ora possiamo aggiungere i nostri bocconcini di petto di pollo, io preferisco la versione infarinati, così vado a creare grazie, proprio, alla farina 00, quell’aspetto cremoso che caratterizza questo piatto i nostri bocconcini di pollo e zucca. Lasciamoli insaporire dopo qualche minuto andiamo ad aggiustarli di sale e di pepe e aggiungiamo gli aghi del nostro rosmarino (lavato accuratamente in precedenza).

Petto di pollo e zucca…aggiungere il vino

Con l’aiuto di un cucchiaio in silicone mescolate bene tutti gli ingredienti, pollo e zucca, in pentola; aggiungiamo il vino bianco secco, alziamo la fiamma e lasciamo evaporare completamente la parte alcolica del nostro vino. Ora andiamo ad aggiungere due bicchieri di acqua liscia e proseguite la cottura degli ingredienti per circa 20 minuti a fiamma dolce.

Ti potrebbe interessare anche:  Rollè di Vitella con Speck e Verza buonissimo

Trascorsi i 20 minuti, possiamo spegnere il fuoco e portare a tavola i bocconcini di petto di pollo cremosi e zucca. Servite caldo e buona degustazione!

Conservazione

bocconcini di petto di pollo cremosi e zucca potete conservarli per un giorno, al massimo, in frigorifero coperti con un pellicola per alimenti o meglio ancora in un contenitore ermetico, sempre per alimenti. La congelazione non e’ consigliabile.

Consiglio…

Se abbiamo una intolleranza al glutine, possiamo tranquillamente, o non fare il passaggio dei petti di pollo nella farina, oppure sostituire la farina 00, con la farina di riso. Se invece non amate il sapore dolciastro della zucca potete sostituirla con le zucchine o un altra verdura di vostro gradimento.

Scarica la ricetta del petto di pollo e zucca in pdf

Il mio podio dei secondi

  1. Al primo posto sicuramente metterei le Cosce di Pollo in Padella un secondo prelibato.
  2. Secondo posto la pura tradizione romana …i Saltimbocca alla Romana ricetta originale.
  3. Terzo posto il Rollè di Vitella con Speck e Verza.